<< Ritorna all’attualità

Riconosciuti la performance e l’impegno filantropico di La Financière de l’Echiquier

La Financière de l’Echiquier (LFDE) si è vista attribuire, lo scorso 28 novembre 2018, 3 Grands Prix de la gestion d’actifs dall’Agefi 1 .

 

La classifica, che comprende 13 riconoscimenti, premia gli operatori del settore della gestione francese per la sovraperformance, la capacità di generare alfa e la durata nel tempo. Vengono in questo modo premiati la qualità dello stock picking di La Financière de l’Echiquier e il lavoro svolto dal team di gestione di Olivier de Berranger. Al team small e mid cap vanno due riconoscimenti, di cui un primo Premio, mentre il team equity internazionale si aggiudica il 3°
Premio per la splendida performance conseguita da Echiquier World Equity Growth.

 

Questi Grands Prix de la Gestion d’Actifs evidenziano altresì l’impegno della Fondation Financière de l’Echiquier che opera, da 12 anni ormai, a favore dell’educazione e della lotta alle grandi esclusioni. Gli interventi della Fondazione sono finanziati, tra l’altro, da meccanismi di condivisione delle spese di gestione di tre fondi LFDE.

 

« L’expertise, la capacità di generare performance a prescindere dai contesti di mercati e la perseveranza sono valorizzati da questi riconoscimenti che sono per noi fonte di incoraggiamento. Sono altrettanto orgoglioso del nostro DNA filantropico e del lavoro svolto
su base quotidiana dalla Fondation Financière de l’Echiquier » ha dichiarato Didier Le Menestrel, presidente di La Financière de l’Echiquier.

I Grands Prix de la gestion d’Actifs 2018 │LFDE│

  • 1 °  Premio per UFF Valeurs PME, categorie Azioni Europa
  • 3 °  Premio per Echiquier Entrepreneurs, categoria Azioni Europa
  • 3 °  Premio per Echiquier World Equity Growth, categoria Azioni Internazionali